SISTEMI A CAPPOTTO PER ABITAZIONI

MARCHI CHE TRATTIAMO

  • MAPEI
  • FASSA
  • WEBER
  • SIVE
  • EDINET
  • DAKOTA
  • SAN MARCO
  • OIKOS

Nelle nostre case consumiamo più risorse energetiche e, di conseguenza, emettiamo nell'atmosfera più gas a effetto serra che in altri settori dell'economia comunale.
Pertanto, le misure di efficienza energetica devono essere attuate attivamente nel settore dell'edilizia abitativa. Noi di Cmv abbiamo sviluppato il know how necessario per consigliare i nostri Clienti sulle migliori soluzioni da adottare.

In termini di riduzione del consumo energetico nell'edilizia abitativa, la misura più prospettica è l'isolamento delle pareti esterne degli edifici. Hanno la più grande superficie, e quindi perdere un sacco di calore.
Così, si può dare una risposta affermativa al 100% alla domanda "Vale la pena di fare la modernizzazione termica? Ma questo dovrebbe essere fatto correttamente, e aiuteremo i nostri lettori a capire la complessità di questa importante questione.

Le misure per migliorare l'isolamento termico delle pareti esterne possono essere attuate con diversi materiali isolanti, quali: rotoli e stuoie di lana minerale (roccia, basalto), schiuma di polistirolo e polistirolo espanso estruso, schiuma di poliuretano, schiuma di isolamento, lana ecologica, lana di vetro, vetro espanso, ecc.

Questi materiali isolanti hanno proprietà simili di protezione dal calore, ma la lana minerale è migliore di altri materiali isolanti grazie ad una serie di proprietà.


I pochi inconvenienti della lana minerale sono il peso abbastanza significativo e il costo elevato. 1 m² di lana minerale per l'isolamento delle facciate costa 200-300 UAH. Il costo totale del lavoro, incluso il costo dei materiali, è di circa 550-650 UAH /m² di parete esterna.

Il materiale più comune per l'isolamento delle pareti esterne (in particolare per appartamenti singoli in condomini e edifici singoli) è la schiuma di polistirolo. Il materiale è più economico rispetto alla lana minerale, molto leggera, che facilita i lavori di isolamento ad altezze elevate. Tuttavia, presenta diversi svantaggi: le pareti isolate in schiuma di polistirolo hanno una scarsa ventilazione, non proteggono dal rumore della strada, hanno una vita utile più breve e sono pericolose per gli incendi. Pertanto, l'uso di schiuma di polistirolo negli edifici di asili, scuole e ospedali è proibito dalle norme edilizie.
ATTENZIONE! Nei condomini, l'uso di polistirene espanso deve essere accompagnato dall'isolamento delle aperture delle porte e dei finestrini con lana minerale o altro materiale non combustibile, e ogni tre piani devono essere dotati di nastri continui di materiali isolanti non combustibili.

In caso di utilizzo di polistirolo espanso, nelle singole costruzioni basse, le strutture portanti del tetto devono essere realizzate in materiali non combustibili (di solito in legno), oppure l'intelaiatura della zona delle nervature della parete deve essere isolata con materiale non combustibile.

CARATTERISTICHE

Metodo dell'isolamento termico incollato

I tappetini termoisolanti sono fissati alla parete con colla speciale e tasselli, la loro superficie è protetta con compositi polimerico-cementizi, rete in fibra di vetro rinforzata e uno strato di intonaco decorativo. Ogni strato deve asciugare bene.

Tra i tappeti, non ci sono praticamente spazi vuoti. Di conseguenza, si forma un involucro di calore integrale e uniforme.

Metodo della facciata ventilata
    

La facciata ventilata è costituita dal rivestimento protettivo in metallo o alluminio, dall'isolante, dal film antivento, dal film per facciate e dal rivestimento per facciate.

Tra la struttura dell'involucro dell'edificio e la parete dell'edificio rimane uno strato d'aria ventilato che garantisce il libero flusso dell'aria. Questo permette alla parete di essere sempre asciutta, e rende impossibile la sudorazione e l'umidità.

ATTENZIONE!

1. Nella scelta dei sistemi di isolamento si deve tener conto di tutte le proprietà negative dei materiali isolanti che sono dannose per la salute e la sicurezza delle persone e per l'ambiente.

2. Quasi tutti gli isolatori termici (ad eccezione dei vetri espansi) hanno caratteristiche fisiche e meccaniche tali da ridurne l'efficacia nel periodo di funzionamento nelle pareti esterne dell'edificio.

3. L'isolamento delle pareti esterne influisce in modo significativo sul fabbisogno termico complessivo di un edificio solo se l'intero edificio è isolato, in particolare se l'isolamento riguarda non solo le pareti, ma anche il tetto, il pavimento sopra il seminterrato o il piano terra, se si sostituiscono le finestre, se si ricostruisce l'ingresso dell'edificio, se si installa una sottocentrale termica individuale e se si riducono le perdite di calore per la ventilazione dell'abitazione.

Dove Siamo


Via G. Matteotti, 146
20851 Lissone (MB)

Contatti


tel: 039.24.59.392
fax: 039.24.59.388
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

COMMERCIO EDILE CMV

via G. Matteotti, 146 20851 Lissone
tel. 039.2459392 – fax 039.2459388

ORARI RIVENDITA

lun - ven: 07:00 - 12:00 e 13:00 - 18:30
sab: 07:00 - 12:00 e 15:00 - 19:00

ORARI SHOWROOM

lun - ven: 09:00 - 12:00 e 14:30 - 18:30
sab: 09:00 - 12:00 e 15:00 - 19:00